Sabato 4 maggio alle ore 19, Il Sapore Perfetto ospiterà la presentazione del nuovo romanzo di Antonio Costantino “C’è tempo” (L’Erudita).

Dialogherà con l’autore Raffaello Fusaro

Musiche dal vivo a cura di Giulio Vallarino

 

Nicola ha un unico grande desiderio: riabbracciare il padre Antonio. Raggiunta la maggiore età, parte alla ricerca del genitore, pur non sapendo dove e come cercarlo. Come amuleti possiede tre libri scritti dal padre ma firmati con lo pseudonimo di Cassandra Sweet. Seguendo l’istinto e le poche tracce a disposizione, si dirige verso nord. Al suo fianco ci sono Kostantinos, un camionista greco conosciuto in una stazione di servizio, Philippe che ha lasciato il lavoro di custode d’obitorio per fare il traduttore e girare il mondo con il suo camper, e infine Betta, una ragazza conosciuta poco prima. Grazie all’intuizione di Philippe, Nicola riesce a trovare Antonio: a Port du Melon, una località sperduta nella costa della Bretagna. Ma l’incontro tra padre e figlio dopo sedici anni di lontananza farà riaprire un doloroso capitolo del passato. Con uno stile e una prosa caustici, Antonio Costantino coniuga la sottile e complicata trama dei legami affettivi all’abisso delle menzogne e al prezzo da pagare per la sincerità e la libertà.